ASCOLI PICENO – Si è svolto questa mattina, 4 settembre, l’incontro con Angelo Borrelli, Capo Dipartimento Protezione Civile, Erasmo D’Angelis, Segretario Generale Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale e il presidente della Ciip, Giacinto Alati.

Borrelli ha assicurato che entro il 2025 il nuovo acquedotto sarà realtà: “Io sono qui per dimostrare il sostegno della Protezione Civile. Assieme ai sindaci del territorio, siamo sempre a disposizione, è il nostro lavoro”.

L’incontro, aperto a tutti i Sindaci, ai rappresentanti delle Istituzioni e alla stampa, è stato l’occasione per fare il punto sullo stato della gara di appalto per la progettazione del Nap, Nuovo Acquedotto del Pescara, giunta ormai alla fase conclusiva di aggiudicazione del servizio.

Si è parlato anche della grave crisi idrica che attanaglia il territorio, mettendo in luce le difficoltà burocratiche riscontrate nel reperimento di nuove fonti di approvvigionamento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.