TERAMO – Aperto il cantiere del Masterplan 2.2: un milione di euro per la sistemazione degli asfalti e la regimentazione delle acque per alcuni tratti delle provinciali 49 e 52. Ditta affidataria la “D’Orsini srl”. Sono interessati i territori dei Comuni di Valle Castellana, Campli e per un piccolo tratto anche Civitella del Tronto.

“Su queste direttrici ci sono anche i finanziamenti del sesto stralcio Anas – spiega il consigliere delegato Lanfranco Cardinale – circa un milione e 800 mila euro per la provinciale 49/d sempre di Valle Castellana e un milione di euro per la 53 di Civitella. In questo casi gli interventi riguardano il ripristino delle opere d’arte danneggiate dal sisma”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.