ASCOLI PICENO – Il patron bianconero Massimo Pulcinelli e il Direttore sportivo Andrea Polito sono già a lavoro per la prossima stagione di serie B.

Il patron che vuole ripartire con una base solida ha confermato per ora lo staff tecnico che ha condotto alla salvezza, quasi insperata ad un certo punto della stagione, la squadra bianconera. Nella storia di Instagrama il patron è a colloquio con il Ds Polito.

Si dovrà ricostruire la rosa, fatta di molti prestiti, e gestire i rientri tra i quali quello dell’attaccante Ganz che in serie C pare abbia trovato la sua dimensione ha fatto molto bene anche in questa stagione al Mantova, il difensore Lukas Spendlhofer che non aveva lasciato il segno e nel mercato invernale è passato  in prestito secco al Bnei Sakhnin, Christos Donis,    centrocampista greco è passato anche lui nel mercato invernale in prestito con diritto di riscatto al  VVV-Venlo in Olanda. Altri giocatori in prestito sono il difensore Daniele Sarzi Puttini, Semeraro, Di Francesco, Diogo Costa Pinto, Matos, Chiricò anche lui ha fatto molto bene al Padova in C, Ventola, Ricciardi, Scorza e Maurizi.

I giocatori in prestito sono: Riad Bajic,Simeri, Mosti Cangiano e Corbo, Sarr, D’Orazio, Pinna,  Kragl, Caligara, Danzi, Parigini, Charpentier.

I giocatori di proprietà bianconera sono: Federico Dionisi, Leali, Brosco, Pucino, Saric, Cavion, Lico, Sabiri, Ghazoini, Avlonitis, D’Agostino, Eramo, Vellios, Bidaoui, Stoian, Cacciatore, Venditti, Santese.

Tra i giocatori di proprietà il più richiesto è Sabiri, che ha deliziato i tifosi con grandi giocate e che sembra avere molto appeal sul mercato, il club potrebbe cederlo per incassare e spendere poi sul mercato.  In esclusiva a Seriebnews.com, il suo agente Amin Sakman ha detto senza mezzi termini che il trequartista marocchino è pronto a dire addio al club marchigiano: “Il suo futuro sarà sicuramente in Serie A. Questo era il suo obiettivo quando è arrivato ad Ascoli, obiettivo che sperava di poter raggiungere con lo stesso Ascoli, purtroppo però il campionato non è andato secondo le aspettative”.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.