OLANDA – Romano Fenati sale sul terzo gradino del podio con un doppio Long Lap Penalty al Motul TT Circuit Assen di Moto 3 in Olanda. Il pilota ascolano in forza al Max Racing Team è arrivato a + 0.207 da Dennis Foggia, compiendo un piccolo capolavoro insieme alla squadra di Max Biaggi capitanata da Lele Martinelli. Grande soddisfazione per il team.

Romano Fenati: “Mi sto godendo il momento! Ieri e venerdì mi sono sentito forte con la moto, quindi dopo la seconda penalità sul giro lungo ho spinto al limite e ho fatto molti sorpassi. La moto alla fine era perfetta, anche se il drop della gomma era un po’ eccessivo. Questo podio è come una vittoria per me, dal momento che ho ottenuto questo risultato scontando due Long Lap Penalty. Vado in vacanza con il sorriso sulle labbra. Sergio Garcia è stato molto veloce, anche se penso che il Best Rider oggi sia stato Dennis, che è rimasto in prima posizione per la maggior parte dei giri di gara. Per le prossime gare spero di rimanere sul podio, cosicché possa lottare per il Campionato. Non è stato facile partire in Qatar con la penalità e quando siamo tornati in Europa a Portimao non è stato come ci aspettavamo, ma in ogni caso abbiamo iniziato la stagione più forti dell’anno scorso”.

Max BiaggiTeam Owner: “Oggi ho visto una grande prestazione di Romano, che è stato in testa al gruppo già dalla prima curva del primo giro. Ha scontato due Long Lap Penalty e anche dopo l’enorme svantaggio accumulato è riuscito a tornare nel gruppo di testa e lottare come un leone! L’ho visto molto motivato. È stata una gara impressionante per Romano, che ha saputo lottare per la vittoria e alla fine è riuscito a raggiungere un terzo posto”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.