ASCOLI PICENO – Tantissimi spettatori hanno assistito alle avvincenti sfide per le Olimpiadi dell’Oliva, all’interno del villaggio di Ascoliva Festival ieri, 20 agosto, in piazza Arringo. Alla fine sono stati due giovanissimi, Flavio e Cristian (che ha bissato il successo del 2019) ad aggiudicarsi le due sfide: la prima consisteva nel mangiare dieci olive ascolane Dop nel minor tempo possibile e senza utilizzare le mani, mentre la seconda prevedeva di riuscire a mangiare il maggior numero di olive in un minuto. Un pomeriggio di grande festa tra il tifo e gli applausi del numeroso pubblico presente.

Intanto, anche domani, domenica 22 agosto, proseguiranno gli appuntamenti all’interno del festival.

Alle ore 18.30, nello stand del Psr Marche, nel villaggio di Ascoliva, si terrà l’incontro “Il Psr Marche dalla voce dei protagonisti. Testimonianze e racconti dei beneficiari del Psr Marche”, mentre alle ore 20 seguirà, sempre nello stesso stand, un ulteriore approfondimento su “La certificazione Qm nei salumi biologici di qualità“. Intorno alle 20 è prevista la presenza al Villaggio dell’Oliva del sindaco Fioravanti per un saluto a tutti i visitatori e agli ascolani presenti ad Ascoliva Festival.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.