ASCOLI PICENO – Prosegue la rassegna cinematografica “Cinema Sotto le torri”, tra presenze record e grande apprezzamento da parte del pubblico.

Stasera, giovedì 26 agosto alle 21, la kermesse realizzata in collaborazione con il “Cinecircolo don Mauro nel corso del tempo” e Publiodeon dà spazio alla commedia italiana con Restiamo amici (2019, 87’) di Antonello Grimaldi, con Michele Riondino e Alessandro Roja. Nel cast anche il compianto Libero De Rienzo, scomparso lo scorso 15 luglio.

Scatta il conto alla rovescia, poi, per i due eventi messi a punto dall’organizzazione, quelli di venerdì 27 e sabato 28 agosto, con ospiti direttamente dai cast. Il 27 agosto si inizia alle 20.30, quando la proiezione di Volevo nascondermi (2020, 120’) di Giorgio Diritti sarà impreziosita dalla presenza dell’attore Denis Campitelli, Nerone nel film, che sarà intervistato da Filippo Ferretti.
Il giorno successivo, sabato 28 agosto sempre alle 20.30, in occasione della proiezione de Il cattivo poeta ( 2020, 106’) di Gianluca Jodice, la giovane attrice ascolana Iole Mazzone dialogherà con Francesco Patanè (Giovanni Comini nel film).
In caso di pioggia, queste due serate si terranno al cinema Odeon.

Volevo Nascondermi, pellicola pluripremiata (dal festival di Berlino al David di Donatello ai Nastri d’Argento) racconta la storia del pittore Antonio Ligabue (Elio Germano), uno dei maestri dell’arte contemporanea internazionale.

Ne Il cattivo poeta Sergio Castellitto veste i panni di Gabriele D’Annunzio. Il film racconta gli ultimi anni di vita del poeta-vate, delineando il ritratto di uno dei personaggi più rilevanti della letteratura italiana e della storia del nostro Paese.

L’ingresso a tutte le serate è gratuito con prenotazione obbligatoria, via whatsapp al numero 331 8354935 specificando il proprio nome e cognome. La prenotazione sarà valida fino alle ore 21, dopodiché se per quell’ora non ci si sarà presentati il posto si riterrà libero e potrà essere assegnato ad altri. In caso di impossibilità di essere presenti, è gradita la disdetta, in modo da dare la possibilità di accedere alla proiezione alle persone in lista d’attesa.
Sarà necessario esibire il green pass all’ingresso.

Come previsto dalla normativa, nel pieno rispetto della privacy ma ai fini della tracciabilità, saranno registrati gli ingressi. I rispettivi elenchi saranno conservati per 14 giorni.

La rassegna “Cinema Sotto Le Torri” si tiene in nell’area prospiciente Palazzo Pacifici (la sede dello Spontini) con ingresso da via Nicolo IV.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.