ANCONA -Nelle Marche il 15 settembre prima campanella per oltre 200 mila studenti e studentesse delle scuole marchigiane: saranno 202.422 i ragazzi e le ragazze che torneranno tra i banchi delle 9.924 classi e sezioni attivate per l’anno 2021/22 nelle 228 istituzioni scolastiche statali della regione.

“Per garantire il regolare avvio dell’anno scolastico – fa sapere l’Ufficio scolastico regionale – sono state effettuate 1.048 nomine in ruolo di personale docente su posto comune e 573 sul sostegno, per un totale di 1.622 assunzioni. Lo scorso anno erano stati assunti in totale 477 docenti, di cui 111 sul sostegno”.

Nel totale, spiega l’Usr, “vanno computati quest’anno anche quei contratti a tempo determinato sui posti comuni e di sostegno rimasti vacanti e disponibili dopo le ordinarie operazioni di immissione in ruolo destinati, in via straordinaria, ai docenti inclusi nella prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze o negli elenchi aggiuntivi a cui possono iscriversi coloro che hanno conseguito il titolo d’abilitazione o di specializzazione entro il 31 luglio 2021 e hanno svolto entro l’anno scolastico scorso almeno tre annualità di servizio, anche non consecutive, negli ultimi dieci anni scolastici nelle scuole statali. Sono stati in tutto 36 i nominati su posto comune e 498 sul sostegno”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.