ASCOLI PICENO – Martedì 9 novembre, alle ore 12, sarà inaugurata ad Ascoli Piceno la sede del Corso di Laurea in Fisioterapia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche.

Il Corso di Laurea triennale in Fisioterapia, che si aggiunge a quello già esistente in Scienze Infermieristiche, formerà professionisti sanitari che svolgono interventi di prevenzione, cura e riabilitazione delle persone con disabilità, in ambito fisico, psicologico, sociale ed occupazionale in relazione alle potenzialità espresse dal soggetto e alle opportunità ambientali. Presidente del Corso di Laurea sarà il professor Marco Bartolini e il Direttore del Corso sarà la dottoressa Oletta Serpilli.

Le lezioni saranno tenute presso lo stabilimento “Mazzoni” di Ascoli Piceno, mentre saranno a disposizione del tirocinio formativo le strutture assistenziali e strumentali della U.O.C. di Medicina Fisica e Riabilitativa della AV5 nelle due sedi di Ascoli Piceno e di San Benedetto del Tronto. Grazie all’impegno del Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa AV5, il dottor Alfredo Fioroni, alla Posizione Organizzativa, il dottor Massimo Massetti, e all’ingegnere Giovanni Ferrari, è stato possibile eseguire in poco tempo i lavori di ristrutturazione di tutto il reparto, creando spazi nuovi per allestire una struttura adeguata alle esigenze di una scuola di livello universitario.

Una grande opportunità che il Magnifico Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, il professor Gian Luca Gregori, ha offerto al territorio Piceno. La scelta, infatti, rappresenta una sperimentazione innovativa. L’AV5 fornirà strutture assistenziali e strumentali, personale docente, tutor e guide di tirocino nella convinzione che la sinergia creata dalla collaborazione tra docenti universitari e ospedalieri, fisioterapisti esperti e discenti sia funzionale alle persone con disabilità, di cui l’assistenza sanitaria si prende cura.

 

 

 

 

 

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.