PESCARA – In occasione del centenario della nascita di Astor Piazzolla, il Balletto di Roma ha deciso di omaggiare il musicista con uno spettacolo interamente dedicato al tango, genere che vanta tra i suoi autori e interpreti più importanti proprio l’artista argentino.

“Astor. Un secolo di tango” ha debuttato ieri, giovedì 9 dicembre, al Teatro Massimo di Pescara con l’organizzazione della Società del Teatro e della Musica, ma il prossimo anno sbarcherà anche al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno: il 9 aprile 2022 alle 21 e il 10 aprile 2022 alle 17.30.

Passione, sensualità, coraggio, ardore: sono queste le parole chiave dell’allestimento che porta la firma della prestigiosa compagnia di danza della capitale. La prima a Pescara ha fatto registrare il sold out e una pioggia di applausi. In un video abbiamo riportato alcuni spezzoni dello spettacolo.

Musica di Astor Piazzolla con Mario Stefano Pietrodarchi al bandoneón e alla fisarmonica e i danzatori del Balletto di Roma.

Musiche originali e arrangiamenti: Luca Salvadori

Coreografie: Valerio Longo

Lighting design: Carlo Cerri

Regia: Carlos Branca

Costumista: Silvia Califano


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.