ASCOLI PICENO – Si arricchisce, giorno dopo giorno, il programma di Ascoliva Festival 2022.

E se oggi 14 agosto, alle ore 20, è previsto l’atteso appuntamento con le Olimpiadi dell’oliva, che vedranno sfidarsi i visitatori del villaggio in piazza Arringo in divertenti gare tutte con protagoniste le olive ascolane, cresce l’attesa per la gara delle massaie in programma per il 16.

Un programma che, oltre alla festa in musica di ferragosto, si chiuderà con la festa finale, il 21 agosto, con consegna del Premio Ascoliva 2022.

Ma un ruolo importante è quello del Psr Marche, di Food Brand Marche, del Consorzio di tutela e valorizzazione dell’oliva ascolana del Piceno Dop e del Consorzio tutela vini piceni, al centro di una serie di nuovi appuntamenti calendarizzati.

Nello specifico, ecco gli incontri culturali-gastronomici che si svolgeranno nei prossimi giorni nello stand del Psr Marche:

  • Il 13 agosto alle ore 19, si svolgerà l’incontro “La merenda “tutta salute”, degustazione di pane e confettura biologica “Terra e cielo”.
  • Il 14 agosto sempre alle ore 19 “Il biologico in 3P: pasta, pesto e passerina”, degustazione a cura del Consorzio Marche Bio e Consorzio tutela vini piceni. Per ferragosto, alle ore 19, “Mozzarella Day”, degustazione di mozzarella tradizionale Stg.
  • Il 16 agosto alle 19 “Le bollicine Dop delle Marche”, degustazione guidata a cura di Imt (Istituto
    marchigiano tutela vini).
  • Il 17 agosto, sempre alle 19, “La qualità certificata dei salumi”, degustazione di prodotti del Salumificio Ciriaci.
  • Il 18 agosto doppio appuntamento: alle 18:30 “L’oliva ascolana del Piceno Dop tra piacere e salute”, degustazione di olive verdi in salamoia e farcite”, intervengono il professor Seghetti e il biologo nutrizionista Travaglini e poi alle ore 20 “I vini rossi Dop delle Marche”, degustazione guidata a cura dell’Istituto marchiano tutela vini.
  • Il 19 agosto alle 19 “la sostenibilità della Valdaso ad impatto zero”, degustazione di frutta di qualità certificata.
  • Il 20 agosto alle ore 19 “L’eccellenza delle Marche”, degustazione del prosciutto di Carpegna e il 21 agosto, sempre alle ore 19 e quindi prima della festa finale, replica de “L’eccellenza delle Marche”, con degustazione del prosciutto di Carpegna.

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.