ASCOLI PICENO – L’Area Vasta 5 ringrazia la Fondazione Simona Orlini Onlus che, nel perseguire quello che è il suo scopo statutario, di provvedere con le proprie risorse alla realizzazione di obiettivi eticamente e socialmente rilevanti per la comunità, ha donato all’Ospedale Mazzoni di Ascoli un secondo Ventilatore Polmonare di ultima generazione.

Da quasi trenta anni la fondazione mette in atto iniziative benefiche, con particolare attenzione alla sanità Picena: ha donato diverse autoambulanze di cui una con terapia intensiva, nel periodo della Pandemia ha donato all’Ospedale Mazzoni di Ascoli un primo ventilatore polmonare e dispositivi di protezione individuale per il personale, strumenti indispensabili a combattere il Covid-19.

Oltre a questi l’Associazione Simona Orlini si è distinta per aver donato un particolare apparecchio ecografo per il reparto di Neonatologia, indispensabile per alcuni esami diagnostici su neonati problematici e un defibrillatore salvavita all’ambulatorio di Neurologia dell’Ospedale di San Benedetto.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.