ASCOLI PICENO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione, il 17 giugno. 

Sabato 15 giugno, nella sede elettorale di coalizione, si è ufficialmente costituito il comitato territoriale Dipende da Noi – Ascoli Bene Comune.

Il gruppo, coeso e variegato, raccoglie sia candidate e candidati della lista Ascoli Bene Comune che iscritte ed iscritti al movimento d’impegno civile Dipende da Noi che gravitano nel territorio cittadino.

La riunione si è aperta inevitabilmente con un’analisi del voto e l’individuazione delle aree di miglioramento che si sono evidenziate e dalle quali sono state sviluppate le proposte d’intervento.

Come anticipato durante la campagna elettorale e fin dalla presentazione della lista in largo Crivelli lo scorso 11 maggio, è stato convintamente confermato l’impegno al confronto sistematico con le cittadine e i cittadini in occasione dei consigli comunali e non solo.

Tutte le attività dovranno essere organizzate in modo unitario con la coalizione ed essere aperte a chiunque abbia a cuore il futuro della città per realizzare un’effettiva oartecipazione di ascolane ed ascolani ed un progetto di opposizione efficace, visibile e coerente con il progetto a sostegno della candidatura di Emidio Nardini.

La peculiarità del movimento d’impegno civile regionale Dipende da Noi è quella di accogliere persone impegnate nella società civile, anche iscritte ad altri movimenti o partiti politici, che sentono l’esigenza di fare di più con un impegno più strettamente politico e legato al territorio basato sulla coopetizione quale strumento di partecipazione attiva.

Dopo la riflessione sul futuro e sulle attività da implementare c’è stato anche il momento deliberativo con la nomina della coordinatrice e del coordinatore per la città che saranno Daniela Albertini e Christian Trevisti.


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.