ASCOLI PICENO – Il Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo ha effettuato il 17 marzo un sopralluogo sul ponte situato sulla S.P. 226, al Km. 3+400, nel centro abitato di Mozzano per sincerarsi direttamente dello stato di avanzamento dei lavori sulla struttura, che rappresenta uno snodo di collegamento essenziale per la mobilità locale, a cui la Provincia sta dedicando grande attenzione e sollecitudine ben comprendendo disagi e problematiche.

Al sopralluogo erano presenti i tecnici del Servizio Viabilità dell’Ente e i titolari e responsabili dell’impresa Rinaldi che sta ultimando l’intervento di sistemazione e messa in sicurezza dell’importo complessivo di circa 21 mila euro finanziato con risorse del Bilancio provinciale.

I lavori di manutenzione straordinaria eseguiti, tra cui il ripristino dei tiranti rinvenuti rotti, la rimozione di radici presenti al di sotto della sede stradale, il ritombamento degli scavi, il rifacimento della pavimentazione in conglomerato bituminoso al fine di impermeabilizzare al meglio l’infrastruttura e il ripristino delle bocchette ostruite, consentono di superare le problematiche accumulatesi nel tempo e amplificate dai recenti eventi sismici. Nella giornata di lunedì è prevista la bitumatura del piano viabile e, a strada aperta sul ponte, si procederà quindi alla rimozione della vegetazione infiltratasi sul lato esterno delle murature dei parapetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 58 volte, 1 oggi)