ASCOLI PICENO – In occasione del Ponte dell’Immacolata, torna il Mercatino Antiquario nella cornice storica del centro di Ascoli Piceno, l’evento che ogni terza domenica del mese e sabato precedente, nelle vie del centro storico cittadino,  presenta al pubblico, ai collezionisti e agli amanti del genere una grande quantità di oggetti che costituiscono la storia e l’identità della nostra civiltà, regalando ad appassionati e addetti ai lavori il piacere della trouvaille, ovvero la scoperta e la ricerca del pezzo raro o curioso.

Stavolta, appunto, tre giorni: 8, 9 e 10 dicembre dalle 10 alle 20.

Come ormai di tradizione al cento storico si svolge il Mercatino, con oltre 170 espositori provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero, che proporranno ai visitatori pregiati oggetti d’arte e collezionismo popolare.

(Letto 140 volte, 6 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 6 oggi)