OFFIDA – Poesia e musica per celebrare la Giornata della Memoria, in ricordo delle vittime della Shoah, sabato 27 gennaio, alle ore 10, al Teatro Serpente Aureo di Offida.

L’evento è nato grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale, l’Isc Falcone-Borsellino di Offida e il Consiglio Comunale dei ragazzi.

“Un ringraziamento particolare voglio farlo – commenta l’Assessore alla Conoscenza e al Sapere Isabella Bosano- al professor Francesco Cardarelli ideatore e coordinatore dell’evento e a tutti  gli insegnanti del plesso di Offida che hanno contribuito alla realizzazione di questa Giornata della Memoria, una giornata in cui il Consiglio Comunale dei Ragazzi e gli alunni di Offida parteciperanno attivamente avendone curato, in prima persona, ogni singolo dettaglio ed essendo loro stessi artisti, musicisti, poeti, interpreti e protagonisti dell’iniziativa”.

I ragazzi del Consiglio Comunale infatti non si sono limitati a fare una ricerca di poesie sul tema della Shoah, tra gli autori più noti che meglio si adattano alla loro sensibilità, ma hanno anche prodotto autonomamente testi poetici per esprimere al meglio il loro punto di vista. La lettura delle poesie sarà accompagnata da brevi brani musicali, suonati dagli studenti più grandi, mentre i più piccoli si cimenteranno in un canto.

Alla manifestazione, aperta a tutta la cittadinanza, interverranno le autorità politiche locali e le Forze dell’Ordine.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 55 volte, 1 oggi)