MACERATA – A Pieve Torina è in corso un vertice tra i sindaci del territorio del Maceratese a ridosso alla fascia appenninica, il capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli, la commissaria straordinaria alla ricostruzione Paola De Micheli e la Regione Marche, rappresentata dal presidente Luca Ceriscioli, vice commissario alla ricostruzione, e dall’assessore alla Protezione civile Angelo Sciapichetti.

Un incontro utile per fare un primo punto degli eventuali danni causati dalla scossa di 4,6 di magnitudo che si è registrata stanotte alle ore 5,11 del 10 aprile. Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni informa con un tweet che la Protezione civile è impegnata sul posto con i sindaci della zona e le popolazioni colpite: “Ancora scosse, danni, paura”. 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 117 volte, 1 oggi)