ASCOLI PICENO – Giovedì 31 maggio si è concluso il progetto “La Quintana incontra la Scuola“, importante iniziativa elaborata e promossa dalla Quintana Di Ascoli Piceno e dal comune di Ascoli Piceno, con lo scopo di avvicinare i giovani alunni alla nostra rievocazione storica.

Al progetto hanno aderito 6 istituti scolastici (Scuola Primaria Malaspina, Scuola Primaria S. Agostino, Scuola Primaria S. Domenico, Scuola Primaria Don Bosco, Scuola Primaria Via Napoli, Scuola Primaria Villa S. Antonio), per un totale di 21 classi, contando la partecipazione di più di 400 bambini dai 6 ai 10 anni.

Il progetto ha visto salire in cattedra per la parte teorica Valeria Brunozzi (membro del Consiglio degli Anziani e referente del progetto), l’esperta in storia del territorio Sara Giorgi e Patrizia Petracci (Maestro di Corteo).

Fondamentale il supporto dei sei Sestieri cittadini per lo svolgimento delle lezioni pratiche, che hanno visto i giovani studenti alle prese con le bandiere, le chiarine ed i rullanti (coordinati dal Maestro dei Musici Marco Terrani, e il Maestro di Bandiera Emidio Manfroni).

Un viaggio nella storia della nostra rievocazione che ha incuriosito tanti bambini, lasciando in loro una buona base per crescere nelle rispetto delle tradizioni della nostra città.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.