Ore 14 stadio “Granillo” di Reggio Calabria

Match valevole per la 36esima e terzultima giornata del campionato di Serie B.

Ascoli che dopo le  quattro importanti vittorie ottenute contro Vicenza, Monza, Spal ed Empoli  ha  raggiunto quota 40 punti vuole confermarsi e cercare la salvezza diretta. Fin qui 10 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte, con 33 reti fatte e 43 incassate. I calabresi sono a quota 48 e sperano nei play off,   12 vittorie, 12 pari ed 11 sconfitte, con 38 gol all’attivo e 27 subiti.

PresentE in tribuna il patron bianconero Pulcinelli.

FORMAZIONI UFFICIALI

REGGINA (4-2-3-1): Nicolas; Lakicevic, Cionek, Dalle Mura (80′ Stavropoulos), Di Chiara; Bianchi (56′ Denis), Crisetig (80′ Crimi); Rivas,Liotti (56′ Bellomo); Montalto (69′ Edera). A disposizione: Plizzari,  Delprato,  Loiacono, Crimi, Chierico, Ménez, Okwonkwo, Petrelli. Allenatore: Baroni

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino (C.), Avlonitis, Quaranta, D’Orazio; Saric, Danzi (45′ Eramo), Caligara (80′ Mosti); Sabiri; Bajic (70′ Bidaoui), Dionisi. A disposizione: Sarr, Venditti, Cacciatore, Corbo, Kragl, Parigini, Cangiano, Simeri,  Charpentier. Allenatore: Sottil

Arbitra Abisso della sezione di Palermo.

RETI: 18′ Cionek, 41′ Bajic, 48′ Sabiri, 62′ Montalto
AMMONIZIONI: Di Chiara, Bianchi, Folorunsho, (R.) Eramo, Bajic, Dionisi, Caligara (A.)
ESPULSIONI: 21′ espulso per proteste il tecnico bianconero Sottil
NOTE: 3′ recupero s. .

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

94′ termina il match dopo l’utimo assalto dei bianconeri

90′ assegnati 3 minuti di recupero

89′ tiro di Eramo rasoterra potente che DIonisi cerca di deviare, para Nicolas

87′ Denis in area tira e reclama un rigore per fallo di mano di Quaranta, poi Avlonitis mette in corner

84′ gran la voro di Bidaoui sulla destra rientra e serve Sabiri in area, tiro di sinistro che Nicolas devia in corner salvando la Reggina

79′ contropiede Ascoli, fallo di Folorunsho, su Dionisi, ammonito il giocatore granata e punizione per il Picchio

77′ occasione per Bidaoui che si libera in area sulla destra, tiro in diagonale parato in due tempi da Nicolas

72′ Folorunsho si invola fermato da Caligara che viene ammonito

68′ altra manovra del Picchio che porta alla conclusione Saric, tiro di sinistro dal limite deviato in corner da Nicolas

62′ GOL REGGINA, MONTALTO DI TESTA  infila su cross di  Rivas, innescato da Denis, che si libera si Saric la mette a centro area e trova il centravanti lesto ad infilare lasciato solo da Avlonitis

48′ GOL SABIRI. Un gioiello del marocchino che supera i ndribbling Cionek, e spara un tiro di destro che si infila sotto il sette alla destra di Nicolas

46′ fallo di Eramo su Di Chiara sulla parte destra dell’area, punizione e ammonizione per il bianconero

45′ Eramo subentra a Danzi

PRIMO TEMPO

46′ termina la prima frazione

44′ ammonito Bianchi che ferma Saric lanciato in avanti sulla trequarti

41′ GOL BAJIC Sabiri vede e serve Bajic in area accorrente sulla sinistra, stop e tiro nell’angolino opposto un rasoterra imprendibile. Undicesimo gol per il centravanti

35′ punizione sulla destra  dell’area per l’Ascoli, batte Sabiri palla deviata da Avlonitis che termina sul fondo

32′ Montalto rimane a terra in area dopo una gomitata di Pucino

27′ RIGORE SABIRI. PARA NICOLAS

25′ Dionisi conquista un rigore cercando di superare Cionek che con la mano ferma il palleggio del centravanti

24′ bella manocra offensiva del Picchio con un velo Dionisi innesca Caligara, tiro del centrocampista murato dalla difesa

23′ dopo una bella chiusura si fa male Avlonitis, ancora problemi al gionocchio

21′ espulso per proteste il tecnico bianconero Sottil

20′ pericoloso tiro di Caligara dalla distanza, rasoterra che perde forza para Nicolas

19′ tiro di Bajic dalla distanza pericoloso ma Nicolas devia

17′ GOL REGGINA CON CIONEK. Schema da corner scambio e cross di Di Chiara copo di testa di Cionel lasciato solo in area che infila sul palo alla destra di Leali, palo interno e rete

16′ punizione per la Reggina dai 25 metro a sinistra, batte palla messa al centro da Di Chiara e deviata in corner da D’Orazio

4′ Dionisi si procura una punizione dai 30 metri, Sabiri sulla palla messa a centro area, colpisce Quaranta ma era in offside aveva respinto Nicolas

3′ Rivas si addentra in area, tiro dal limite di sinistro palla colpita male che termina sul fondo

1′ chanche per la Reggina con Dalle Mura che a pochi passi dalla linea mette al centro ma non trova nessuno a deviare, ci pensa Avlonitis a mettere in corner. Dal corner pericoloso Montalto di testa

0′ INIZIA IL MATCH

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.