ANCONA – Erano diretti ad Ancona i furgoni Sda, corriere di Poste Italiane, in collaborazione con l’Esercito Italiano, per la consegna di 9.800 del vaccino Moderna e di 5.100 dosi del Johnson.

Nella giornata di oggi, 2luglio, alcuni mezzi, in collaborazione con l’Esercito Italiano, hanno preso in carico le scatole contenenti i vaccini Moderna e Johnson e raggiunto la destinazione finale della Inrca-Presidio Ospedaliero di Ricerca, sede di ricezione e conservazione dei quantitativi previsti.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.