MONSAMPOLO DEL TRONOT – Torna a Monsampolo “Monsart” la rassegna di teatro di strada e circo contemporaneo che quest’anno si svolgerà il  19, 23 e 30 luglio, sia nel centro storico che nella frazione di Stella di Monsampolo. Il festival, organizzato dal Comune di Monsampolo del Tronto con la direzione artistica dell’Associazione Whats Art e di Art Festival, giunto alla terza edizione, proporrà ogni sera quattro postazioni a partire dalle 18,30 con laboratori per bambini e famiglie, spettacoli di giocoleria, fuoco, teatro di strada e circo contemporaneo, adatti a grandi e bambini, per godere appieno e in tutta sicurezza del fascino edificante dell’arte. 

“Monsart è uno degli appuntamenti più importanti dell’estate monsampolese – dichiara Massimo Narcisi Sindaco di Monsampolo del Tronto – che ospita ogni anno importanti artisti provenienti dalle migliori scuole di circo contemporaneo. Attraverso Monsart  vogliamo promuovere un messaggio di ripartenza, dopo mesi di lookdown, invitando le famiglie e i bambini a vivere gli spazi d’aggregazione del nostro borgo, godendosi gli spettacoli in totale sicurezza e allegria”.

Il programma si articola su tre giornate in tre location.

Lunedì 19 luglio Piazza Marconi Monsampolo

Ore 18.30 Laboratorio di Slackline a bassa quota a cura di Cristina Marconi e Slackline Marche.

Ore 21.15 Red One Duo “di Pezza”: spettacolo di circo teatro e acrobatica aerea con trapezio)

Ore 22 Alessandro De Luca “Giornata storta”: spettacolo di circo contemporaneo, giocoleria e palo cinese.

Ore 22.45 Rulas Quetzal Spettacolo di fuoco, musica e percussioni.

Venerdì 23 luglio Piazza Bachelet Stella di Monsampolo

Ore 18.30 Laboratorio di stone balance a cura di Andrea Mei.

Ore 21,15 Pallotto “ALLok!”: Spettacolo di giocoleria, clowneria ed equlibrismo.

Ore 22 Stefano Papia “Credevo peggio”: giocoleria, clowneria, equilibrismo e ruota cyr.

Ore 22.45 Yuri Bussi “Il Bollaio Matto”: Spettacolo di bolle di sapone, storie narrate e musica.

Venerdì 30 luglio Piazza Nuova Stella di Monsampolo

Ore 18.30 Laboratorio creativo aperto con bolle di sapone a cura di Ylenia Ambrosino.

Ore 21. Clara Larcher “Ataduras”: Spettacolo di acrobatica aerea, danza e corda liscia.

Ore 21.30 Svampi Teatro “Duetto della morte allegra”: spettacolo di marionette a filo e burattini.

Ore 22 Fabio Saccomanni “Bolle per adulti”: musica, lancio di coltelli, fuoco e bolle di sapone.

Ore 23 Clara Larcher “Ataduras”: Spettacolo di acrobatica aerea, danza e corda liscia.

L’ingresso è gratuito, nel rispetto delle norme anti Covid, con prenotazione obbligatoria su www.eventbrite.it.

Per Info: www.monsampoloborgoaccoglente.it, monsampoloborgoaccogliente@gmail.com, +39 3387526190.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.