CASTEL DI LAMA – Un successo oltre le aspettative a Castel di Lama per l’Esocross, manifestazione giovanile di corsa campestre dedicata agli Under 12. La prima edizione ha visto partecipare nel pomeriggio di sabato ben 235 atleti delle categorie esordienti per la provincia di Ascoli Piceno, sui prati degli impianti sportivi Eco Services.

A organizzare l’evento, il delegato provinciale Fidal Angelo Genio con la collaborazione di Asa Ascoli, Collection Atletica Sambenedettese, Sport & Vita Ascoli, Mezzofondo Club Ascoli, Emme Project San Benedetto, Avis Spinetoli Pagliare.

Tutti i piccoli atleti si sono messi alla prova nelle gare, in programma su distanze diverse: dai 100 e 200 metri degli esordienti C, ai 400 della fascia di età B, fino ai 600 metri di quella A. Presente un folto pubblico, superiore al previsto e composto dai tantissimi genitori ma non solo, per un migliaio di persone in tutto che ha assistito alle gare con interesse.

L’occasione ha dato modo ai giovanissimi di cimentarsi e di avere un primo approccio alle attività agonistiche dell’atletica leggera, in modo particolare con la corsa campestre: diversi hanno mostrato attitudine e fra loro potrebbero esserci i campioni di domani. Ma l’obiettivo era di far passare una giornata di confronto fra i bambini delle varie società, all’insegna della gioia e della spensieratezza. Obiettivo raggiunto, testimoniato dai tanti messaggi di ringraziamento arrivati dalle famiglie.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.