ASCOLI PICENO – Prosegue la stagione concertistica 2022 della Società Filarmonica Ascolana con il secondo appuntamento del ciclo “Giovani Talenti”. Giovedì 12 maggio, alle ore 21,00, presso l’Auditorium Neroni, si esibirà in concerto il clarinettista Andrea Gialluca, vincitore dell’edizione 2019 del Premio Nazionale delle Arti, l’importante iniziativa promossa dal Miur che seleziona i migliori studenti dei conservatori italiani, accompagnato al pianoforte da Silvia Di Domenico.

Il programma del concerto propone un percorso musicale che attraversa alcune tra le pagine più rappresentative e suggestive del repertorio dedicato al clarinetto con brani di Saint-Saëns, Stravinskij, Lutoslaswski e Poulenc. Al termine del concerto la Società Filarmonica Ascolana consegnerà al clarinettista una borsa di studio.

Nato nel 2001, Andrea Gialluca si è già esibito come solista con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, collabora con varie orchestre ed è stato selezionato dall’Orchestra Giovanile Italiana, di cui è attualmente membro effettivo.

L’ingresso libero


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.