SPINETOLI – Dal 1° all’8 agosto a Pagliare si terrà la Festa di Maria Santissima Addolorata, con eventi tutte le sere in Piazza Kennedy. E il 7 agosto ci sarà Roby Facchinetti in concerto.

“La festa della Madonna Addolorata – commenta il presidente del comitato organizzatore, Giulio Ficcadenti – è senza dubbio una delle ricorrenze più significative del nostro paese, per la sua tradizione civile e religiosa che di generazione in generazione viene tramandata e vissuta con sentita partecipazione. Dopo due anni di stop per la pandemia, il comitato è orgoglioso di ripartire. L’obiettivo che ci siamo prefissati è quello di mantenere viva una consuetudine così importante perché rappresenta un’occasione di crescita anche per il territorio che mette in mostra i suoi prodotti tipici e le sue tradizioni culturali”.

Tutti i giorni, dal 1° all’8 agosto, si terrà la 21 edizione della Sagra dei Maccheroncini alla Pagliarana, con stand, tanti prodotti tipici, musica e ballo.

Tra gli eventi che si terranno ricordiamo “Saranno Famosi… on the road” (1 agosto, ore 21) con la partecipazione del Coro del Pagliaio d’Oro e la direzione artistica di Azzurra D’Angelo.

Martedì 2 agosto, alle ore 20:30, partirà uno staffettone notturno misto agonistico organizzato dall’Asd Gruppo Podistico Avis Spinetoli– Pagliare per i 13° Trofeo “Festa di Maria SS. Addolorata”; mentre alle 21 si esibirà Elio Giobbi Group.

Il 6 agosto (ore 21) ci sarà il tributo a Lucio Dalla da parte della cover ufficiale “Ciao Lucio” e nella mattinata di domenica 7, il Vesparaduno nazionale.

Ingresso libero per il concerto di Roby Facchinetti (7 agosto alle 21:30, sempre in Piazza Kennedy). Il cantante presenterà “Symphony”, il suo nuovo progetto discografico, affiancato dalla Ritmico Sinfonica Young Orchestra e dal Coro Pop Art Voice Academy diretti da Diego Basso, con la partecipazione del soprano Claudia Sasso. “Symphony” nasce dalla volontà dell’autore di dare una nuova vita a quei brani che nel tempo sono diventati dei veri classici e fanno parte dell’immaginario di tutti, come “Chi fermerà la musica” “Parsifal”, “Invisibili” “L’ultima parola”, “Uomini Soli”. Verranno eseguiti anche degli inediti.

La festa si concluderà lunedì 8 agosto a mezzanotte, con lo Spettacolo Piromusicale della Pirotecnica Santa Chiara.

 

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.