ASCOLI PICENO – Sono state rimodulate, ampliandole, le fasce orarie di transito sul collegamento provvisorio Marche-Umbria lungo l’asse viario SS685, Sp64, Sp129, SS4.

Il nuovo orario entrerà in vigore il 10 giugno: i giorni festivi dalle ore 6 alle ore 19:30; nelle giornate di sabato dalle ore 6 alle ore 8 e dalle ore 15 alle ore 19:30; i giorni feriali (dal lunedì al venerdì) dalle ore 6 alle ore 8 e dalle ore 17:30 alle ore 19:30. La decisione di ampliare le fasce orarie di transito è stata presa al termine di un incontro in Prefettura ad Ascoli.

Presenti i vertici delle forze dell’ordine, i rappresentanti del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, della Protezione Civile delle Regioni Marche ed Umbria, della Prefettura di Perugia, della Provincia di Ascoli, dei Comuni di Arquata del Tronto e di Norcia, del comando polizia stradale di Ascoli Piceno, dei vigili del fuoco, dell’Esercito-Task Force Sicurezza I -Foligno, dell’Anas e della PicenAmbiente spa.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)