ASCOLI PICENO – Sabato 15 dicembre, è stato presentato il progetto “La casa di Babbo Natale”, organizzato e promosso dall’associazione Agirelibere, Cna e Wap, in collaborazione con il Comune.

La casetta, presente in piazza Arringo, sarà attiva per tutti i weekend di dicembre con i seguenti orari: 10-13/16-19. L’obiettivo che si pone il progetto è quello di raccogliere fondi per l’acquisto di doni per i bambini delle famiglie disagiate. Famiglie individuate dalle liste fornite dai servizi sociali del Comune.

I regali verranno consegnati da Babbo Natale e dai suoi elfi la sera del 24 dicembre proprio nello scenario fiabesco della casetta.i Ma all’interno della casa di Babbo Natale i bambini potranno anche giocare, leggere, e realizzare cartoline e biglietti natalizi.

Hanno partecipato all’incontro: il Vice Sindaco Donatella Ferretti, Eleonora Ferretti per l’associazione Agirelibere, Patrizia Leanza per Wap e Monia Capriotti in rappresentanza della Cna


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.