ASCOLI PICENO – “Dichiarativi 2024 e concordato biennale preventivo” è l’argomento della giornata formativa in presenza dell’A.N.CO.T. – Associazione Nazionale Consulenti Tributari – che si svolgerà il 26 giugno nella Sala della Regione a Palazzo Capitani di Ascoli Piceno, dalle 9 alle 13, con il Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno.

L’incontro, aperto a tutti i professionisti del settore, in collaborazione con la Fondazione “Dino Agostini”, rientra nell’ambito del programma di sviluppo della formazione tributaria continua rivolto a professionisti del settore.

Dopo i saluti del Sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti, del Presidente Provinciale di Ascoli Piceno dell’A.N.CO.T. e Vice Presidente della Fondazione “Dino Agostini”, Patrizia Di Luigi e del Coordinatore Regionale A.N.CO.T. Daniele Duca, prenderà il relatore, dottor Nicola Forte.

“Il corso di Ascoli Piceno – ha dichiarato la Vice Presidente della Fondazione “Dino Agostini” e tributarista Patrizia Di Luigi – è il primo dei sedici organizzati con l’A.N.CO.T. sul tema dei dichiarativi e del concordato preventivo biennale, diciotto se consideriamo anche le due giornate propedeutiche che si sono già svolte in collaborazione con l’Università Pontificia Salesiana. L’accordo con UPS ci permette di elevare ancor di più il livello di preparazione degli associati A.N.CO.T. e, in questo caso specifico, di “preparare il campo” a un dibattito che sarà molto interessante. Ci focalizzeremo sulle informazioni da riportare negli Indici Sintetici di Affidabilità, perché per aderire al concordato bisogna applicarli e quei dati sono fondamentali per il calcolo del concordato, dunque cercheremo di dissipare dubbi e dare certezze ai colleghi tributaristi”.

Ulteriori informazioni su www.ancot.it.

 

 


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.