CASTELLUCCIO DI NORCIA – Gli agricoltori di Castelluccio di Norcia in strada con i propri trattori per protestare contro il percorso individuato per raggiungere l’altopiano in vista della semina per la fioritura, considerato troppo lungo.

“Abbiamo semplicemente raccolto le loro richieste di creare quanto prima le condizioni per garantire la fioritura anche quest’anno”, la replica dell’amministrazione comunale.

La manifestazione è prevista domenica, quando i mezzi agricoli sfileranno attorno alle mura della città. La rabbia degli agricoltori è esplosa dopo che il Comune ha emanato l’avviso in cui si dà loro la possibilità di salire sabato a Castelluccio passando però da Pretare di Arquata del Tronto.

“Il tragitto individuato è di 87 chilometri ed è impossibile, ci impieghiamo cinque ore”, ha detto Nello Perla, presidente della Cooperativa agricola.

“La strada individuata – ha replicato il Comune – è semplicemente l’unica oggi disponibile e che permette di raggiungere Castelluccio in sicurezza”.

(Letto 105 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)